DIVISIONE MATERIALI
Tali controlli devono essere eseguiti da Laboratori ufficiali nominati dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti con apposito Decreto Ministeriale Circolare 08 settembre 2010 n. 7617/STC di cui all’art.59 del D.P.R. n.380/2001 (Norme Tecniche per le Costruzioni D.M. 17 gennaio 2018 paragrafo 11.1; Circolare Ministeriale 21 gennaio 2019 n.7 C.S.LL.PP.).

L’attività di questo settore riguarda i controlli di qualità su barre ad a.m. per cemento armato e su acciai per strutture metalliche ai fini dei controlli prescritti nella normativa nazionale di riferimento. Tutta la strumentazione e i macchinari di prova sono tarati a scadenza semestrale da ente terzo. La determinazione delle proprietà meccaniche, fisiche e di degradabilità avviene per mezzo delle seguenti prove:

ACCIAI DA CEMENTO ARMATO E C.A.P.
Prova di trazione e piega su barre di acciaio B4500 e B450A con rilevo dei marchi di identificazione compresa la determinazione del peso a metro lineare, del diametro effettivo, delle tensioni di snervamento e rottura, dell’allungamento percentuale Agt, del diametro effettivo, su campionatura composta da 3 barre dello stesso diametro. UNI EN SO 6892-1

UNI EN ISO 7438

UNI EN ISO 15630-1

D.M. 14/01/08

Prova di trazione su barre di acciaio ad aderenza migliorata del diametro effettivo, delle tensioni di snervamento e rottura, dell’allungamento percentuale e/o Agt. UNI 10002-1

UNI EN ISO 15630-1

UNI EN ISO 6892/1

Prova di piegamento a 180 gradi per tondi con diametro o 12 mm, UNI EN ISO 7438

D.M. ai sensi L.1086/71

Prova di piegamento A 90° e raddrizzamento per tondi con diametro> 12 mm. UNI EN ISO 7438

D.M. ai sensi L.1086/71

Prova di piegamento a 90° e raddrizzamento, compreso trattamento termico. Per ogni barra. UNI EN ISO 15630-1
Determinazione dell’indice di aderenza, per serie di tre provini. UNI EN ISO 15630-1
Determinazione del peso al metro lineare per acciai ad aderenza migliorata. UNI EN ISO 15630-1
Rilievo e certificazione dei marchi di identificazione di tondi da c.a. DM 14/01/2008
Diagramma carico – allungamento della prova a trazione. UNI EN ISO 15630-1

UNI EN ISO 6892

Prova di piegamento a 90° e raddrizzamento, compreso invecchiamento artificiale, per serie di tre provini. UNI EN ISO 15630-1
Determinazione dell’indice di aderenza, su n. 1 provino. UNI EN ISO 15630-1
Prova su reti o tralicci elettrosaldati (trazione e resistenza distacco al nodo) compresi, il rilievo del marchio, la determinazione delle tensioni di snervamento e rottura, dell’allungamento percentuale e/o Agt del diametro effettivo, per serie di tre provini. UNI EN ISO15630-2

UNI EN ISO 6892-1

Determinazione del peso per m2 di reti elettrosaldate. _
Prova di trazione su acciaio per calcestruzzo armato precompresso, compresa preparazione provino, determinazione della sezione effettiva, tensione limite fp , tensione 1% di deformazione, tensione max alla rottura, allungamento, Agt, per serie di 3 provini.

UNI EN ISO 15630-3

UNI 7676

UNI EN ISO 6892-1

Prova di trazione su acciaio per calcestruzzo armato precompresso, compresa preparazione provino, determinazione della sezione effettiva, tensione limite fp , tensione 1% di deformazione, tensione max alla rottura, allungamento, Agt.

UNI EN ISO 15630-3

UNI 7676

UNI EN ISO 6892-1

Determinazione del modulo elastico, in successione alla prova di trazione su funi, trecce o trefoli da c.a.p.

UNI EN ISO 15630-3

UNI 7676

UNI EN ISO 6892-1

Prova di trazione su funi metalliche, compresa la preparazione del provino, per serie di 3 provini.

UNI EN ISO 15630-3

UNI 7676

UNI EN ISO 6892-1

Prova di trazione su funi metalliche, compresa la preparazione del pro-vino.

UNI EN ISO 15630-3

UNI 7676

UNI EN ISO 6892-1

Prova di piegamento alternato dei fili di acciaio. UNI 5294
Prova di aderenza su acciai ad aderenza migliorata. UNI EN 10080
LAMINATI DI ACCIAIO E SIMILI
Prova di trazione su provette, con determinazione di snervamento, rottura, allungamento percentuale, esclusa preparazione delle provette. UNI EN ISO 6892-1
Prova di trazione su provette, con determinazione di snervamento, rottura, allungamento percentuale, esclusa preparazione delle provette, per serie di tre. UNI EN ISO 6892-1
Sovrapprezzo per il rilascio del diagramma sforzi-deformazioni. UNI EN ISO 6892-1
Determinazione del modulo elastico in aggiunta alla prova di trazione. UNI EN ISO 6892-1
Prova di resilienza a temperatura ambiente, esclusa preparazione delle provette. UNI EN ISO 148-1
Prova di resilienza a temperatura ambiente, esclusa preparazione delle provette, per serie di tre. UNI EN ISO 148-1
Prova di resilienza a 0° C, esclusa preparazione delle provette. UNI EN ISO 148-1
Prova di resilienza a 0° C, esclusa preparazione delle provette, per serie di tre. UNI EN ISO 148-1
Prova di resilienza a basse temperature, fino a – 20° C, esclusa preparazione delle provette. UNI EN ISO 148-1
Prova di resilienza a basse temperature, fino a – 20° C, esclusa preparazione delle provette, per serie di tre. UNI EN ISO 148-1
Prova di piega di provini ricavati da prodotti metallici, esclusa preparazione delle provette. UNI EN ISO 7438
Verifica delle dimensioni, tolleranze e masse lineiche convenzionali . UNI EN ISO 1127
Analisi chimica acciai. ASTM E 415
Ricavo e preparazione di provette per prova di trazione o piegamento, per spessori fino a 8 mm. UNI EN ISO 377
Ricavo e preparazione di provette per prova di trazione o piegamento, per spessori da 9 a 14 mm. UNI EN ISO 377
Ricavo e preparazione di provette per prova di trazione o piegamento, per spessori da 15 a 20 mm. UNI EN ISO 377
Ricavo e preparazione di provette per prova di trazione o piegamento, per spessori da 21 a 25 mm. UNI EN ISO 377
Ricavo e preparazione di provette per prova di trazione o piegamento, per spessori da 26 a 35 mm. UNI EN ISO 377
Ricavo e preparazione di provette per prova di trazione o piegamento, per spessori > di 35 mm. UNI EN ISO 377
Ricavo e preparazione di provette per prova di resilienza. UNI EN ISO 377
BARRIERE STRADALI
Prova di trazione del nastro o giuntato. DIANAS Circo 14/79
Prova di flessione del nastro intero o giuntato. DIANAS Circo 14/79
Prova di flessione del sostegno. DIANAS Circo 14/79
Prova di trazione su bullone di collegamento. UNI EN ISO 377
Prova di serraggio di dadi e bulloni con chiave dinamometrica.  _
BULLONI E DADI IN ACCIAIO
Identificazione e preparazione di bulloni da sottoporre alle prove e/o analisi richieste, per ogni tipologia.
Prova di trazione normale su bulloni, con o senza dado. UNI EN ISO 898-1

UNI EN ISO 898-2

UNI EN ISO 898-5

UNI EN ISO 898-6

UNI EN 14399-3

UNI EN 14399-4

Prova di trazione su bulloni con appoggio inclinato della testa.

UNI EN ISO 898-1

UNI EN ISO 898-2

UNI EN ISO 898-5

UNI EN ISO 898-6

UNI EN 14399-3

UNI EN 14399-4

Prova di taglio su vite.

UNI EN ISO 898-1

UNI EN ISO 898-2

UNI EN ISO 898-5

UNI EN ISO 898-6

UNI EN 14399-3

UNI EN 14399-4

Prova di carico su dadi: a passo fine oppure a passo grosso.

UNI EN ISO 898-1

UNI EN ISO 898-2

UNI EN ISO 898-5

UNI EN ISO 898-6

UNI EN 14399-3

UNI EN 14399-4

Tenacità su vite da eseguirsi su 3 campioni. UNI EN ISO 898-1
Strappamento su bulloni e dadi da eseguirsi su 3 campioni. UNI EN ISO 898-6
PROVE DISTRUTTIVE SULLE SALDATURE DI MATERIALE METALLICI
Prova di trazione trasversale a temperatura ambiente, escluso il ricavo e la preparazione della provetta, per n. 3 prove. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Prova di trazione trasversale ad elevata temperatura, escluso il ricavo e la preparazione della provetta, per n. 3 prove. UNI EN 15614-1 U

NI EN ISO 4136

Ricavo e preparazione della provetta di trazione trasversale da piastra di acciaio non legato con spessore fino a 40 mm., per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Ricavo e preparazione della provetta di trazione trasversale da piastra di acciaio non legato con spessore oltre i 40 mm., per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Ricavo e preparazione della provetta di trazione trasversale da tubo di acciaio non legato con spessore fino a 40 mm. per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Ricavo e preparazione della provetta di trazione trasversale da tubo di acciaio non legato con spessore oltre i 40 mm., per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Sovraprezzo alle voci GS003, GS004, GS005 e GS006 per acciai fortemente legati, per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Prova di trazione longitudinale a temperatura ambiente, escluso il rica-vo e la preparazione della provetta, per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Prova di trazione longitudinale ad elevata temperatura, escluso il ricavo e la preparazione della provetta, per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Ricavo e preparazione della provetta di trazione longitudinale da piastra di acciaio non legato con spessore fino a 40 mm., per n. 03 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Ricavo e preparazione della provetta di trazione longitudinale da pia-stra di acciaio non legato con spessore oltre i 40 mm., per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Sovraprezzo alle voci GS010 e GS011 per acciai fortemente legati, per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 4136

Prova di piegamento, escluso il ricavo e la preparazione della provetta, per n. 4 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 5173

Ricavo e preparazione della provetta di piegamento da piastra di acciaio non legato con spessore fino a 40 mm., per n. 4 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 5173

Ricavo e preparazione della provetta di piegamento da piastra di acciaio non legato con spessore oltre i 40 mm., per n. 4 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 5173

Ricavo e preparazione della provetta di piegamento da tubo di ac-ciaio non legato con spessore fino a 40 mm., per n. 4 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 5173

Ricavo e preparazione della provetta di piegamento da tubo di ac-ciaio non legato con spessore oltre i 40 mm., per n. 4 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 5173

Sovraprezzo alle voci ACGS014, ACGS015, ACGS016 e ACGS017 per acciai fortemente legati, per n. 4 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 5173

Prova di resilienza da temperatura ambiente fino a -60°C, escluso il ricavo e la preparazione della provetta, per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 9016

UNI EN ISO 148-1

Prova di resilienza da -60°C fino a -120°C, escluso il ricavo e la prepa-razione della provetta, per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 9016

UNI EN ISO 148-1

Prova di resilienza da -120°C fino a -196°C, escluso il ricavo e la preparazione della provetta, per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 9016

UNI EN ISO 148-1

Ricavo e preparazione della provetta di resilienza da piastra di acciaio non legato con spessore fino a 40 mm., per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 9016

UNI EN ISO 148-1

Ricavo e preparazione della provetta di resilienza da piastra di acciaio non legato con spessore oltre i 40 mm., per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 9016

UNI EN ISO 148-1

Ricavo e preparazione della provetta di resilienza da tubo di acciaio non legato con spessore fino a 40 mm., per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 9016

UNI EN ISO 148-1

Ricavo e preparazione della provetta di resilienza da tubo di acciaio non legato con spessore oltre i 40 mm., per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 9016

UNI EN ISO 148-1

Sovraprezzo alle voci ACGS022, ACGS023, ACGS024 e ACGS025 per acciai fortemente legati, per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 9016

UNI EN ISO 148-1

Esame macroscopico dei giunti saldati, escluso il ricavo e la prepa-razione della provetta e la restituzione fotografica, per n. 3 provini. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 17639

Esame microscopico dei giunti saldati, escluso il ricavo e la preparazione della provetta e la restituzione fotografica. Prezzo riferito a n.1 zona investigata . UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 17639

Restituzione fotografica esame macroscopico dei giunti saldati, per n.1 foto. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 17639

Restituzione fotografica esame microscopico dei giunti saldati, per n.1 foto. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 17639

Prova di durezza Vickers, escluso il ricavo e la preparazione della provetta, per 1 impronta. UNI EN 15614-1

UNI EN ISO 9015-1

UNI EN ISO 6507-1

 

Copyright - Abruzzotest - C.F./P.IVA: 01066970680